Programma nazionale per la cultura, la formazione e le competenze digitali: linee guida

La prima versione delle Linee Guida è stata presentata il 28 maggio 2014 a FORUM PA 2014. Le Linee guida sono comunque uno strumento in progress e questa prima versione è il risultato anche della consultazione pubblica online (culturadigitale.partecipa.gov.it) avviata lo scorso 10 aprile e conclusasi il 12 maggio 2014.

Finalità

Le Linee guida hanno le finalità di:

  1. proporre una definizione condivisa di competenze digitali, incluse quelle relative alle alfabetizzazioni digitali delle professioni
  2. avviare un’attività di mappatura delle iniziative di e-inclusion, alfabetizzazione, formazione digitale già avviate nel Paese (buone pratiche);
  3. definire obiettivi e modalità di realizzazione del “Programma nazionale per la cultura, la formazione e le competenze digitali” coerenti con il programma Horizon 2020;
  4. indicare le modalità di avvio di una campagna per la valorizzazione delle iniziative in atto;
  5. definire le modalità di promozione e di finanziamento di nuove iniziative;
  6. avviare il confronto e la collaborazione tra gli attori su progetti e iniziative comuni;
  7. definire le integrazioni tra le attività del Programma e le Linee guida degli altri assi strategici dell’Agenda digitale italiana (e-commerce, e-government, open data, ricerca e innovazione, città intelligenti).

Gruppi di lavoro operativi
La redazione vera e propria delle Linee guida è stata affidata a gruppi di lavoro operativi:

  1. competenze di base, alfabetizzanti, della e-inclusion, della cultura digitale e della cittadinanza digitale (coordinatore: Giuseppe Iacono);
  2. competenze professionali specialistiche per professionisti e futuri professionisti ICT (coordinatrice: Rosamaria Barrese);
  3. competenze informatiche/digitali trasversali per tutti i lavoratori (non professionisti ICT) ed e-leadership (coordinatore: Franco Patini);
  4. competenze digitali nella Pubblica Amministrazione (coordinatori: Salvatore Marras e Renzo Turatto);
  5. comunicazione (coordinatore: Luigi Rocchi)

Nell'ambito del gruppo 1 hanno operato due sottogruppi tematici:

  • e-inclusion (coordinatore: Corrado De Rosa)
  • information literacy (coordinatrice: Alessandra Cornero)

Il documento delle Linee guida  è scaricabile in formato pdf dal sito istituzionale dell'Agenzia per l'Italia dfigitale